Finger food di pesce: antipasto di polpo e patate freddo

Ingredienti finger food di pesce

  • 1 kg di polpo
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 2 foglie di sedano
  • 600 gr di patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. aceto bianco
  • q.b. paprica dolce

Ecco come preparare il polpo con patate in finger food

  1. Per prima cosa dovrete pulire il polpo, rimuovendo occhi e bocca. Sciacquatelo sotto acqua corrente.
  2. In una pentola grande, portate ad ebollizione l’acqua con la cipolla pelata ma lasciata intera, la carota mondata, le foglie di sedano e 1 cucchiaino di paprika. Aggiungete anche un cucchiaino di sale.
  3. Quando l’acqua giunge a bollore, inserite il polpo e lasciate cucinare per circa 30 minuti. La cottura del polipo sarà ottimale quando la forchetta riuscirà ad entrare agevolmente nei tentacoli.
  4. Togliete il polpo dall’acqua e lasciatelo raffreddare su di un tagliere.
  5. In una pentola a parte lessate le patate in acqua salata. Rimuovetele dall’acqua e pelatele. Aspettate che si raffreddino e tagliatele a rondelle. Tagliate a pezzetti anche il polpo.
  6. A parte tritate l’aglio, il prezzemolo, aggiungete 2 cucchiai di aceto e 4 di olio. Create una salsina.
  7. Disponete le rondelle di patate su di un piatto con sopra il tocchetto di polpo. Cospargete con la salsina e un velo di paprika dolce.
  8. Aggiungete degli stuzzicadenti per facilitare la presa di ogni boccone.
  9. Lasciate riposare in frigo per 1 ora, dopo di che servite freddo il vostro finger food di pesce!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *