Home / Antipasti / Finger food di pesce: antipasto di polpo e patate freddo

Finger food di pesce: antipasto di polpo e patate freddo

Il finger food di pesce è un antipasto pratico e che si prepara in poco tempo, rientra infatti in quella categoria di antipasti facili e veloci. La preparazione di un buon antipasto a base di pesce sta tutta nella qualità del pesce. Il finger food viene spesso utilizzato nei banchetti per la praticità di consumo. Consiste infatti nella preparazione di un antipasto a misura di “boccone”. Ogni preparazione è pertanto adatta a soddisfare una sola bocca! Le porzioni sono quindi ridotte alla misura di un cucchiaio generalmente.

Per preparare gli antipasti di pesce in generale, è necessario fare uso di pesce fresco e, qualora utilizziate il pesce crudo, vi raccomandiamo di utilizzare gli appositi abbattitori per eliminare eventuali batteri che possono essere nocivi per la salute dell’uomo.  In questa ricetta abbiamo utilizzato un tipo di “pesce” che viene cotto in acqua bollente e quindi non si presenta il problema dell’abbattitore.

Il polpo deve naturalmente essere fresco, pena la qualità del piatto stesso. Non ci resta che passare alla preparazione di questo antipasto di pesce per spigarvi tutti i segreti di una perfetta cottura del polpo!

Ricette simili:

Ingredienti finger food di pesce

  • 1 kg di polpo
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 2 foglie di sedano
  • 600 gr di patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. aceto bianco
  • q.b. paprica dolce

Ecco come preparare il polpo con patate in finger food

  1. Per prima cosa dovrete pulire il polpo, rimuovendo occhi e bocca. Sciacquatelo sotto acqua corrente.
  2. In una pentola grande, portate ad ebollizione l’acqua con la cipolla pelata ma lasciata intera, la carota mondata, le foglie di sedano e 1 cucchiaino di paprika. Aggiungete anche un cucchiaino di sale.
  3. Quando l’acqua giunge a bollore, inserite il polpo e lasciate cucinare per circa 30 minuti. La cottura del polipo sarà ottimale quando la forchetta riuscirà ad entrare agevolmente nei tentacoli.
  4. Togliete il polpo dall’acqua e lasciatelo raffreddare su di un tagliere.
  5. In una pentola a parte lessate le patate in acqua salata. Rimuovetele dall’acqua e pelatele. Aspettate che si raffreddino e tagliatele a rondelle. Tagliate a pezzetti anche il polpo.
  6. A parte tritate l’aglio, il prezzemolo, aggiungete 2 cucchiai di aceto e 4 di olio. Create una salsina.
  7. Disponete le rondelle di patate su di un piatto con sopra il tocchetto di polpo. Cospargete con la salsina e un velo di paprika dolce.
  8. Aggiungete degli stuzzicadenti per facilitare la presa di ogni boccone.
  9. Lasciate riposare in frigo per 1 ora, dopo di che servite freddo il vostro finger food di pesce!

 

Finger food di pesce: antipasto di polpo e patate freddo Finger food di pesce