Home / Secondi Piatti / Pesce / Ecco come cucinare i calamari ripieni – Ricetta facile

Ecco come cucinare i calamari ripieni – Ricetta facile

Se vi siete chiesti fino ad ora come cucinare i calamari, questa ricetta fa proprio al caso vostro! Si tratta di una ricetta semplice in cui i calamari sono ripieni ma non cucinati nella salsa, come abitualmente nelle regioni del sud Italia si è soliti fare. Cucinare il pesce non è mai semplice, bisogna, infatti, trovare il pesce adatto all’occasione e cucinarlo a dovere.

Questa ricetta dei calamari ripieni fa al caso nostro in quanto non richiede una lunga preparazione e la pulitura dei calamari è davvero molto semplice. In alternativa potete sempre farveli pulire dal vostro pescivendolo, in modo da abbreviare anche i tempi.

Allora passiamo subito alla preparazione dei calamari con ripieni morbido!

Ricette Calamari:

Ingredienti per i calamari ripieni

dosi per 4 persone – considerate 2 (o più) calamaretti per persona

  • 8 calamaretti
  • 1 mazzeto spinaci 
  • 1 cipolla piccola, tritata
  • 1 finocchio, tagliato a cubetti molto piccoli
  • q.b. di ciuffi di finocchio 
  • 2 cucchiaini di semi di finocchio
  • 4 filetti di acciuga 
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di origano 
  • 60 gr di pinoli
  • scorza di un limone 
  • 50 gr di pan grattato
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • q.b. prezzemolo (abbondante)
  • q.b. sale 
  • q.b. olio 
  • q.b. peperoncino tritato

Ecco come cucinare i calamari ripieni

  1. Versate gli spinaci in acqua bollente e poco salata per circa 1 minuto. Poi fateli raffreddare e strizzateli bene. Infine, tritateli finemente e lasciateli da parte.
  2. In una padella antiaderente versate un filo d’olio, aggiungete il finocchio a cubetti e la cipolla con sale e pepe. Fate cucinare per circa 10 minuti fino a che non si sarà colorato completamente.
  3. Aggiungete adesso anche i ciuffi di finocchio, i semi di finocchio, l’aglio tritato, l’origano e il peperoncino. Fate rosolare il tutto fino a farli appassire per circa 5 minuti.
  4. Togliete dal fuoco e versate in una ciotola. Aggiungete i pinoli, la scorza di limone il pan grattato, il formaggio e gli spinaci ben strizzati. Mescolate bene per amalgamare bene il tutto
  5. Preriscaldate il forno a 180°C. Nel frattempo riempite i calamaretti con un cucchiaino. Disponete tutti i calamaretti su un solo strato di una teglia ricoperta da carta forno.
  6. Nella stessa teglia mettete anche le ranfie e cospargete il tutto con un filo di olio, un pizzico di sale e il peperoncino.
  7. Lasciate cucinare in forno per circa 30 minuti. Eventualmente potete accendere il grill per colore dorato.
  8. Trasferire su un piatto da portata e guarnire con del limone e del prezzemolo tritato.

Ecco come cucinare i calamari ripieni   Ricetta facile come cucinare i calamari