Home / Primi piatti / Consigli pranzo di Natale: Ravioli stracciatella e pesto di pistacchi

Consigli pranzo di Natale: Ravioli stracciatella e pesto di pistacchi

Necessiti di consigli pranzo di Natale? Sei nel posto giusto, che ne pensi di preparare Ravioli stracciatella e pesto di pistacchi? Un primo eccezionale! Andiamo a vedere gli ingredienti.

Consigli pranzo di Natale: Ravioli stracciatella e pesto di pistacchi – ingredienti per 6 persone

 

  • 6 uova
  • 800 gr. di farina
  • acqua q.b.
  • sale
  • 300 gr stracciatella
  • 500 gr di Pesto di pistacchi

 

Consigli pranzo di Natale: Il pesto di pistacchi

ingredienti per 6 persone

Consigli pranzo di Natale

  • 250 gr di pistacchi (se preferite potete comprare quelli già sgusciati)
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 15 foglie di basilico

Consigli pranzo di Natale

Consigli pranzo di Natale: Preparare il pesto

Il passaggio più lungo è quello della pulitura dei pistacchi, occorrerà sgusciarli  ed eliminare la pellicina esterna.

Consigli pranzo di Natale

A questo punto nel frullatore mettiamo il basilico e lo spicchio d’aglio. . Frulliamo. Dopo un minuti blocchiamo il procedimento ed aggiungiamo i pistacchi e l’olio poco alla volta. Salate.

Consigli pranzo di Natale

Ricominciamo a tritare il tutto.  Quindi uniamo il parmigiano. Continuiamo a frullare finchè non otterremo un pesto omogeneo seppur leggermente granuloso e dal colore verde scuro.

Consigli pranzo di Natale

Consigli pranzo di Natale: Preparazione dei ravioli

rendiamo la farina e la versiamo a forma di montagna sul nostro tavolo, facciamo co due dita un buco al centro come se fosse un vulcano dalla bocca ampia (fontana). Versiamo al suo interno le uova ed il sale.

Consigli pranzo di Natale

 

Con le mani piano piano iniziamo a mescolare uova e farina, cercando di partire dall’esterno verso l’interno.

Impasteremo per circa 20 minuti aiutandoci soprattutto con i movimenti che andranno dall’alto verso il basso aiutandovi anche con i polsi. Continuiamo finché non avremmo ottenuto un impasto sodo e omogeneo.

A questo punto formeremo una palla e lasceremo riposare per 15 minuti.

Prendiamo la nostra pasta ed iniziamola a stendere con un mattarello. Aiutatevi con un coppapasta o con un bicchiere per effettuare dei cerchi dove metteremo il nostro ripieno di stracciatella.

Richiudete il vostro raviolo a metà e chiudete con le dita. Subito dopo con la forchetta fate delle leggere pressioni in modo da poter decorare la pasta.

Infarinateli in modo che non si appiccichino l’un l’altro.

Consigli pranzo di Natale

Cuocete normalmente e servite con pesto di pistacchi!

Check Also

Ricetta originale lasagne

Ricetta originale lasagne – la ricetta della nonna

Avete presente le lasagne, esatto, il tipo di primo che piace a tutti, e che, …

Ceci secchi

Ceci secchi: la tradizionale zuppa di ceci

La zuppa di ceci secchi è un piatto tipicamente invernale, ideale, come tutte le zuppe …

Ragù alla palermitana

Ragù alla palermitana: la nostra ricetta

Abbiamo visto, qualche giorno fa, la ricetta del ragù tradizionale, quello che forse non sapete …