Home / Primi piatti / Risotto vegano: asparagi e limone

Risotto vegano: asparagi e limone

Risotto vegano: il sapore delicato del limone accompagna questo piatto in un incontro piacevole con l’asparago. Oggi più che mai stiamo attenti a cosa portiamo in tavola. Ecco perché la nostra proposta ad usare ingredienti genuini.

Risotto vegano: asparagi e limone risotto vegano

Risotto vegano – Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr di riso arborio
  • 15/20 asparagi
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1 cucchiaio di timo fresco
  • 1 lt di brodo vegetale
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero

Risotto vegano – Preparazione

  1. Per prima cosa occorre tritare la cipolla e lo scalogno e metterli da parte. Allo stesso modo anche l’aglio e il timo fresco. E’ sempre meglio preparare tutti gli ingredienti prima già pronti da poterli aggiungere all’occorrenza al momento giusto.
  2. In una pentola fate bollire dell’acqua, salate, e fate cuocere gli asparagi fino a che saranno morbidi. Per interrompere la cottura ed evitare, quindi, che si rammolliscano del tutto, scolateli aiutandovi con uno scolapasta e passateli sotto l’acqua fredda. In questo modo resteranno croccanti e verdi. Tagliateli a pezzetti, avendo cura di lasciare le punte intere, così da poterle usare come decorazione del vostro piatto.
  3. In una padella grande scaldate l’olio d’oliva e aggiungete lo scalogno e la cipolla, e fate cucinare per circa 5 minuti fino a far appassire la cipolla.
  4. Aggiungete l’aglio, mescolate bene per fare amalgamare bene il tutto e lasciate cucinare altri 3/4 minuti.
  5. A questo punto potete aggiungere il riso, fatelo tostare insieme agli ingredienti a fuoco medio, una volta che si sarà asciugato del tutto cominciate ad aggiungere il succo di limone, il vino bianco e, mescolando di continuo, fateli assorbire completamente.
  6. Aggiungete anche la scorza di limone e mescolate bene il tutto.
  7. A questo punto, poco alla volta e aiutandovi con un mescolo, potete cominciare ad aggiungere il brodo vegetale. Il brodo vegetale verrà assorbito dal riso e lo farà contemporaneamente cuocere ed insaporire bene.
  8. Continuate questa procedura fino ad incorporare tutto il brodo, mescolando di continuo.
  9. Eventualmente, se la consistenza e la cottura del riso, vi sembra già buona potete anche non aggiungere tutto il brodo. Il riso dovrà risultare cremoso e morbido.
  10. Aggiungete infine il timo, il sale e il pepe.
  11. A questo punto unire gli asparagi, mescolare bene e servire appena caldo.

..e buon appetito!

I nostri RISOTTI: