Home / Secondi Piatti / Carne / Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana

Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana

Gli involtini alla messinese sono un tipico piatto della cucina tradizionale siciliana. Negli anni si sono diffusi anche in altre regioni dando modo ad imprenditori del Sud di fare conoscere ed apprezzare le tipiche braciole alla messinese. Tuttavia, diverse sono le varianti adottate dai messinesi ma oggi vi svelerò la tradizionale ricetta sicula. Armatevi, quindi, di tanta pazienza perché la preparazione richiede, in basse alle dosi, più o meno tempo.

Allora iniziamo con la preparazione degli involtini alla messinese.
Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2814

Involtini alla messinese – Ingredienti

per ottenere 9 spiedini (mediamente 8 BraciolexSpiedino)

*N.B. Il segreto di questi involtini alla messinese sta sicuramente nel taglio della carne. Se vi trovate a Messina, basterà dire al vostro macellaio di fiducia che desiderate avere della carne per braciole! Se invece, vi trovate in qualsiasi altra parte d’Italia, sarà del tutto inutile nominare il “taglio braciole” ma dovrete farvi dare la carne più tenera, come ad esempio il lacerto.

  • 650 gr di carne
  • 150 gr di pangrattato
  • 100 gr di pecorino romano grattugiato
  • 130 gr di parmigiano reggiano (o grana padano)
  • 1 spicchi d’aglio
  • 80 gr di olio e.v.o.
  • q.b. sale
  • q.b. burro (circa 10 gr)
  • 200 gr di pasta filante (tipo Galbanino)
  • q.b. prezzemolo
  • 9/10 spiedini di legno della lunghezza di 20 cm

Involtini alla messinese – Preparazione

  1. La preparazione degli involtini alla messinese richiede molta pazienza poiché ogni involtino viene chiuso ad uno ad uno. In genere per una preparazione molto più rapida si dispongono le fettine di carne su di un ripiano e si lavorano in serie, ovvero tutte insieme.
  2. Prima di tutto tagliate la pasta filante in modo da avercela già pronta quando dovrete chiudere gli involtini.
    Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2801
  3.  Tritiamo preventivamente il prezzemolo e l’aglio, molto finemente. In una ciotola mettiamo insieme tutti gli ingredienti per formare il ripieno di mollica. Impastiamo con le mani fino ad ottenere un composto umido e soffice, con granelli ben divisi tra di loro.
    Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2799
    Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2800
  4. A questo punto su ogni fetta disponete un piccolo ciuffetto di burro, aiutandovi con un coltello.
    Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2802
  5. Su ogni fetta aggiungiamo la quantità di un cucchiaino colmo di impasto e al centro con pezzetto di pasta filante.
    Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2803Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2804
  6. Iniziamo così la chiusura degli involtini: la parte più importante! Dovranno essere chiusi in maniera tale che  il composto resti tutto all’interno dell’involtino durante la cottura. Per fare questo dovrete chiudere tre lembi portando le punte verso il centro ed infine arrotolare verso l’ultimo lembo per chiudere l’involtino.
  7. Infilzate ogni braciola con uno spiedino fino a riempirlo. In genere ne entrano dalle 7 alle 9 braciole.
    Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2808
    Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2812
  8. Cuocete sulla griglia o in una padella antiaderente senza olio, e servite caldissime!

Involtini alla messinese: piatto tipico della cucina siciliana IMG 2816

N.B. Se il composto risulta troppo compatto aggiungete un po’ di pangrattato, viceversa aggiungete un po’ d’olio o dell’acqua.

Per una versione meno calorica utilizzate meno olio e compensate con dell’acqua.