Home / Secondi Piatti / Polpette vegetariane al forno: la nostra versione light

Polpette vegetariane al forno: la nostra versione light

Oggi prepariamo le polpette vegetariane al forno. Quando non sapete che farvene di quelle melanzane in frigo da troppi giorni, preparate pochi ingredienti, assemblateli ed ecco fatto! le vostre polpette sono pronte! Vi farò scoprire un metodo per cucinarle in forno! Potete preparare lo stesso impasto e fare delle polpette al sugo, in questo modo risulteranno ancora più umide.

Allora cominciamo con la preparazione delle polpette vegetariane.

Polpette vegetariane al forno: la nostra versione light Polpette vegetariane al forno 4 300x300

 

 

Polpette vegetariane al forno – INGREDIENTI

  • 3 melanzane (di media grandezza)
  • 60+40 gr di formaggio grattugiato
  • 1 di cipolla (di piccola grandezza)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 50 gr di ricotta
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero
  • 2 uova
  • 60 gr di pangrattato
  • 5 pomodorini
  • q.b. olio extra vergine di oliva
    Polpette vegetariane al forno: la nostra versione light Polpette vegetariane al forno 1 298x300

Polpette vegetariane al forno – PREPARAZIONE

  1. Iniziamo la preparazione delle polpette vegetariane al forno lavando bene le melanzane e ponendole su una teglia con carta da forno. Allo stesso modo puliamo la cipolla e la mettiamo intera a cuocere insieme alle melanzane.
  2. Inforniamo a 220° per circa 45 minuti. In questa fase è bene controllare che non si attacchino ma soprattutto che non si brucino. Se avete un forno elettrico, impostatelo su ventilato, se invece il vostro forno è a gas abbassate la temperatura a 200° e ponete la teglia su un ripiano intermedio. Abbiate cura di girarle di tanto in tanto e a fine cottura lasciatele raffreddare fuori dal forno.
    Polpette vegetariane al forno: la nostra versione light Polpette vegetariane al forno 3 300x200
  3. La cottura della cipolla sarà molto più rapida. Infatti, essa sarà pronta già dopo 30 minuti. Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare.
  4. In una ciotola a parte preparate l’impasto lavorando la ricotta con i 60 gr parmigiano, aggiungete le uova e il prezzemolo tritato.
  5. Una volta che le melanzane si saranno raffreddate abbastanza da poterle spellare, aggiungete la polpa all’impasto di ricotta.
  6. Aggiungete anche la cipolla tagliata a fettine sottili e amalgamate bene il tutto.
  7. Aggiustate di sale e aggiungete il pepe nero.
  8. Infine aggiungete il pangrattato. Se l’impasto risulta troppo mollo aggiungetene un altro po’. La consistenza dipenderà molto dalle melanzane che utilizzerete, esse, infatti, risulteranno ricche di acqua. Se preferite potete anche scolare la polpa tramite un colino prima di aggiungerle all’impasto.
  9. In una ciotola a parte tagliate in due i pomodorini e conditeli con un pizzico di sale e un filo d’olio.
  10.  Rivestite una teglia con abbondante carta argentata, in modo che potrete chiuderla su se stessa.
  11. Formate quindi delle palline della grandezza di 5 cm di diametro e ponetele all’interno della teglia rivestita. Alle polpette unite i pomodori conditi e chiudete la carta argentata.
  12. Praticate qualche foro con uno stuzzicadenti. In questo modo la cottura risulterà umida.
  13. Infornate a 170° per 30 minuti.
  14. Sfornate e servite tiepide con qualche fetta di pane.

Buon appetito!
Polpette vegetariane al forno: la nostra versione light Polpette vegetariane al forno 4 300x300