Home / Primi piatti / Lasagne ai funghi e prosciutto

Lasagne ai funghi e prosciutto

Le lasagne ai funghi e prosciutto, sono una versione di quelle più famose col ragù. Sono senza dubbio un piatto dal sapore più delicato, che però non ha nulla da invidiare a quelle classiche. Si tratta di  un primo piatto ideale per un pranzo autunnale o delle feste. Possiamo utilizzare i tipi di funghi che preferiamo, dal delicato Champignon, al più intenso e ricercato Porcino. Il limite nella scelta  è solo il nostro gusto.

Lasagne ai funghi e prosciutto Lasagne funghi e prosciutto

Lasagne ai funghi e prosciutto

Ingredienti per 8 porzioni:

  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 500 gr di funghi freschi tagliati a fettine (i funghi porcini, li trovate anche surgelati. Consiglio di scongelarli prima dell’uso)
  • 500 gr di sfoglie di lasagne all’uovo fresche (per rendere più originali, possiamo utilizzare la sfoglia verde)
  • 150 gr di posciutto cotto tagliato a cubetti
  • 125 gr di mozzarella tagliata a piccoli pezzettini
  • 200 gr di parmigiano grattugiato/grana
  • 1 litro di besciamella
  • mezzo bicchiere di brodo vegetale

Se preferite preparare la besciamella da voi, in questa ricetta trovate le istruzioni per farla.  Dobbiamo preparare i funghi. Schiacciate lo spicchio d’aglio e mettetelo in una padella con l’olio finchè non imbiondisce. Mi raccomando, non fatelo bruciare, questo darebbe un sapore orrido. Uniamo i funghi e facciamo saltare per qualche minuto a fuoco alto. Aggiungiamo mezzo bicchiere di brodo ed abbassiamo la fiamma , facendo terminare la cottura, che richiede circa 10 minuti aggiustando di sale.

Preparate una teglia dalle medie dimensioni, circa 20 per 30 cm. Sul fondo versate poco olio, stendetelo anche sui bordi. Versate un mestolo di besciamella, stendetela sul fondo, aggiungete qualche fungo e ricoprite con la sfoglia. Versate nuovamente la besciamella, il funghi, il parmigiano, la mozzarella e prosciutto. Continuate così, fino a quando non terminerete la sfoglia.

Scaldate il forno a 180 gradi. Coprite le lasagne con un foglio d’alluminio, infornatele per circa 40 minuti. Se vi piace la crosticina sopra, potete scoprire gli ultimi 5 minuti o utilizzare la funzione grill. Prima di servire, lasciate riposare una decina di minuti. Questo eviterà ai vostri commensali bruciature e farà insaporire ulteriormente le lasagne.

Per ricette sfiziose consultate anche: